In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani 2024, l'Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione dell'Ambiente (Arpa Puglia) e la sede italiana del Centro Internazionale di Alti Studi Agronomici Mediterranei (CIHEAM Bari) organizzano la quarta edizione della manifestazione che si terrà il 27 giugno 2024, nel Campus Cosimo Lacirignola del CIHEAM di Bari (Via Ceglie 9, Valenzano).

L’obiettivo è quello di porre l'attenzione sul ruolo vitale e imprescindibile degli oceani e dei mari per la sopravvivenza del pianeta. L’iniziativa si propone di celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani allo scopo di consolidare un movimento globale che riaccenda l'impegno collettivo, soprattutto delle nuove generazioni, e favorisca la cooperazione a tutti i livelli per la protezione e la conservazione degli oceani.

ArpAmare

Si terrà, nel corso della manifestazione, la premiazione del concorso per arti visive “ArpAmare”, giunto alla quarta edizione, organizzato dall'Arpa Puglia e rivolto agli artisti visivi che si siano iscritti o abbiano conseguito il diploma di primo o secondo livello presso le Accademie di Belle Arti pugliesi (Bari, Foggia, Lecce) a partire dal 2022. I vincitori di questa competizione, selezionati da apposita giuria, riceveranno un premio in denaro: 1500 euro per il primo classificato, 1000 euro per il secondo e 500 euro per il terzo. Inoltre, saranno premiate due opere con menzione speciale, che riceveranno un riconoscimento di € 250 cadauna. L’invio della candidatura delle proprie opere da parte degli Autori dovrà essere effettuato via pec all’indirizzo crm.arpapuglia@pec.rupar.puglia.it, entro il 18 giugno 2024. L’opera dovrà essere recapitata presso la sede della Direzione Generale di Arpa Puglia in Corso Trieste, 27 - 70126 Bari, a cura dell’artista. La consegna potrà essere effettuata a mezzo posta (farà fede il timbro postale) o, qualora la consegna sia fatta brevi manu, si dovrà concordare giorno e ora di consegna utilizzando i seguenti recapiti: comunicazione.informazione@arpa.puglia.it – 0805460155.

Convegno sulle bellezze dell’ecosistema marino e sugli oceani

Dopo i saluti di Maurizio Raeli, direttore del CIHEAM Bari e di Vito Bruno, direttore generale Arpa Puglia, si svolgerà un incontro focalizzato sulle bellezze dell’ecosistema marino e sugli oceani. Il convegno sottolineerà l’importanza di approfondire la conoscenza degli oceani, comprenderne le dinamiche e i delicati equilibri che li caratterizzano, per promuovere una convivenza armoniosa tra questi preziosi ecosistemi.

Sono previsti gli interventi di Francesco Sena, esperto di apnea e avventure marine, di Francesca Santori, senior program officer “Ocean Literacy”(Educazione all’Oceano) presso la Commissione oceanografica intergovernativa dell'Unesco, di Carmelo Fanizza, biologo marino, fondatore e presidente della Jonian Dolphin Conservation e di Maurizio Giani, direttore marketing e sviluppo iniziative Herambiente, ideatore del progetto Scart (marchio registrato con cui vengono realizzate opere e installazioni esclusive fatte al 100% di rifiuti).

A moderare l’incontro saranno Enrica Simonetti ed Antonio Stornaiolo.

Senza Confini

Subito dopo si terrà Senza Confini, una rappresentazione teatrale elaborata dal giornalista e scrittore Onofrio Pagone, interpretata dall’attore Augusto Masiello, accompagnata dalle note del pianista e compositore Mirko Signorile.

Premiazione ArpAmare

Alle 18.30 avrà luogo la premiazione della quarta edizione del premio ArpAmare.

©2023 CIHEAM Bari. All rights reserved.
crossmenuchevron-down Skip to content