News

300 170oe

Progetto Organic Ecosystem | Zoom meeting, 8 luglio 2020

29 June 2020

In programma per il prossimo 8 luglio, la presentazione del progetto Organic Ecosystem, Boosting cross border Organic Ecosystem through enhancing agro-food alliances. L’incontro si svolgerà sulla piattaforma ZOOM dalle ore 10 alle ore 12.

Organic Ecosystem, progetto ENI CBC MED, mira a realizzare un sistema agroalimentare transfrontaliero che sviluppi il settore dell’agricoltura biologica dell’Area mediterranea. In tre anni il progetto si propone di creare un ecosistema biologico mediterraneo che, attraverso nuove alleanze commerciali, la creazione di filiere del valore innovative e il supporto specializzato fornito alle aziende, aumenti la qualità e la commercializzazione dei prodotti e la capacità di accedere su nuovi mercati.

Partner del progetto: Ministero dell’Agricoltura della Giordania (capofila), Camera di Commercio di Zahle (Libano), Innopolis - Centro per l'innovazione e la cultura, Leukimmi (Grecia), ASCAME (Associazione delle Camere di Commercio del Mediterraneo - Spagna), Synagri (Sindacato degli Agricoltori della Tunisia), CIHEAM Bari e Regione Puglia. Coinvolti come associati i Ministeri dell’Agricoltura di Libano, Tunisia, Grecia e la Fondazione SEKEM (Egitto).

Il meeting è rivolto agli stakeholder pugliesi del biologico ai quali  CIHEAM Bari e Regione Puglia illustreranno le attività del progetto che li vedrà coinvolti, il questionario per l’indagine sui loro fabbisogni e la convenzione esecutiva per la creazione di un ecosistema mediterraneo che ha come obiettivo il potenziamento delle micro, piccole e medie imprese del settore biologico. I rappresentanti della Regione Puglia (Partner Associato), in particolare, illustreranno le sinergie già consolidate nel tempo con il CIHEAM Bari attraverso l’Osservatorio Regionale sull’Agricoltura Biologica che rappresenta un caso studio di eccellenza nell’ambito del progetto Organic Ecosystem.

CHEAM Bari e Regione Puglia, tra le varie attività di progetto, si occuperanno di mappare, tracciare i fabbisogni dei principali attori dell'imprenditoria agroalimentare pugliese, favorire sinergie, elaborare strategie transfrontaliere a forte caratterizzazione innovativa per incrementare la competitività del sistema biologico, realizzare una banca dati internazionale, organizzare attività di formazione e laboratori per le PMI pugliesi.

È possibile partecipare all’incontro previa iscrizione al seguente link: https://events.iamb.it