La metodologia di apprendimento in E-learning utilizzata dal CIHEAM Bari ha sempre tenuto conto del tipo di interazione tra i vari attori del processo formativo e favorito, quindi, un approccio “collaborativo-costruttivista”. Tale approccio, applicato prevalentemente ad adulti, ha sovente consentito lo sviluppo di contesti di “peer learning” per un apprendimento “responsabile” come nelle “Communities of practice” (CoP).

Importanti studi indicano il “senso di appartenenza” quale condizione ideale a favore dell’apprendimento. Pertanto Il Ciheam Bari cerca di creare condizioni di “Inclusive Learning Environment” (ILE) e di ergonomia cognitiva, promuovendo una serie di azioni programmate che, pur assolvendo al ruolo centrale dell’apprendimento, pongono particolare attenzione ai bisogni individuali, ai livelli culturali e linguistici dei beneficiari.

Diversamente, la metodologia applicata per la RTA si basa prevalentemente su un modello trasmissivo unidirezionale tra docente/esperto e studente/beneficiario (like face to face) supportato dalle attualissime tecnologie di “live video streaming”.

I tutor, figure particolarmente importanti e strategiche per i modelli di apprendimento applicati dal CIHEAM Bari, in tutti i casi, svolgono funzioni di mediazione/promozione della comunicazione e di supporto durante tutto il processo formativo.